Perché la lingua ci permette di parlare?

Sofia, 9 anni, ci ha posto questa domanda Risponde Sandra Zecchi del Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica La lingua ci permette di parlare perché pur essendo piuttosto grossa e tozza, può compiere movimenti anche piccoli grazie ai tanti muscoli che la costituiscono. Parlare però non dipende solo dalla lingua ma anche dalla bocca in generale e…

Quali sono i vantaggi dei cibi a base di insetti sia per l’ambiente che per la nostra salute ?

Risponde Fabio Cianferoni collaboratore del Museo di Storia Naturale  I vantaggi derivano dal fatto che alcune specie di insetti sono relativamente facili da allevare (anche utilizzando scarti alimentari) e richiedono molte meno risorse, soprattutto rispetto all’allevamento di vertebrati. I vantaggi in termini di costi/benefici sembrerebbero notevoli in confronto ad altri animali allevati per la produzione di carne:…

Come si può allenare la memoria che con il trascorrere degli anni tende a diminuire?

Risponde Nicoletta Berardi del Dipartimento di Neuroscienze, Area del Farmaco e Salute del Bambino C’è una notevole variabilità nel grado di declino cognitivo associato con l’invecchiamento fisiologico ed è evidente che alcuni individui mantengono sorprendenti capacità intellettive ben oltre i novanta anni. Mentre alcuni fattori associati ad un invecchiamento di successo sembrano legati al patrimonio genetico o…

Perché gli anziani ricordano meglio episodi che appartengono al passato?

Risponde Nicoletta Berardi del Dipartimento di Neuroscienze, Area del Farmaco e Salute del Bambino La memoria a lungo temine degli episodi (memoria episodica) si basa sulla funzionalità di un preciso gruppo di strutture cerebrali. Per la formazione di tali memorie è cruciale il ruolo di una struttura cerebrale che si chiama ippocampo. Grazie all’ippocampo, noi siamo in…

A cosa servono i vaccini?

Risponde Paolo Bonanni, Professore ordinario Scienze Umane Le vaccinazioni permettono di prevenire malattie che hanno talora (o spesso, a seconda della patologia) gravi complicanze, e conseguenze potenzialmente anche mortali in alcune persone colpite. Va ricordato che la sola malattia scomparsa dalla faccia della terra, il vaiolo, che due secoli e mezzo fa causava 5 milioni…